Guida all’Eurocodice 4 Progettazione delle strutture composte acciaio-calcestruzzo: Progettazione delle strutture di acciaio – Parte – Silos, contenitori e condotte – Condotte. Progettazione di edifici in acciaio: Attualmente tutti gli Eurocodici sono in versione definitiva. La norma fornisce i principi e le regole applicative per la progettazione strutturale di condotte cilindriche di acciaio, interrate, per il trasporto di liquido di gas, o di loro miscele, a temperatura ambiente. La norma fornisce prescrizioni sulla resistenza, sull’affidabilità e sulla durabilità delle strutture da ponte. Guida all’Eurocodice 1 Azioni del vento:

Nome: eurocodice
Formato: ZIP-Archiv
Sistemi operativi: Windows, Mac, Android, iOS
Licenza: Solo per uso personale
Dimensione del file: 32.15 MBytes

Standard EN Analisi strutturale. Indicazioni progettuali per la resistenza sismica delle strutture – Parte – Regole generali per gli edifici. Pali e palancole La presente norma è la versione ufficiale in lingua inglese della norma europea EN edizione febbraio e tiene conto dell’errata corrige di maggio AC: Basi di calcolo e azioni sulle strutture – Parte – Azioni sulle strutture – Azioni eccezionali dovute ad impatti ed esplosioni. Annessi Nazionali agli Eurocodici. Progettazione delle strutture di acciaio – Parte – Regole generali – Criteri supplementari per acciai inossidabili.

Non contiene i requisiti particolari per la progettazione in zone sismiche. Progettazione delle strutture per la resistenza sismica Eurocodice Gli Eurocodici EC sono norme europee per la progettazione strutturale.

L’ Eurocodice 9 è dedicato alle strutture in alluminio. Progettazione delle strutture di legno – Parte – Regole generali e regole per gli edifici. Sono anche il riferimento per la dichiarazione di prestazione dei prodotti prefabbricati da costruzione. Basi di calcolo e azioni sulle strutture – Parte – Azioni sulle strutture – Carichi da neve.

L’ Eurocodice 3 è dedicato alle strutture in acciaio.

Eurocodice – Wikipedia

La norma fornisce i principi e le regole applicative per la progettazione strutturale di condotte cilindriche di acciaio, interrate, per il trasporto di liquido di gas, o di loro miscele, a temperatura eurododice. Criteri generali di progettazione strutturale Eurocodice Norme Tecniche per le Costruzioni Standard EN Analisi strutturale. Azioni sulle strutture Eurocodice Nel particolare, sono in fase di sviluppo quattro ulteriori Eurocodici relativi a:.

  DVDVIDEOSOFT FREE STUDIO ITALIANO SCARICARE

Progettazione geotecnica – Parte 2 – Progettazione assistita da prove di laboratorio.

Lista completa delle versioni italiane degli Eurocodici

Condotte La presente norma è la versione ufficiale in lingua inglese della norma europea EN edizione febbraio e tiene conto dell’errata corrige di luglio AC: L’ Eurocodice 1 fornisce le indicazioni necessarie per determinare le azioni di calcolo sulle strutture, in vari frangenti, dai carichi dovuti alla folla e alla neve, al vento, ai eurocodoce termici derivanti da un incendio, a quelli nelle fasi di montaggio e a quelli, più specifici, dei ponti.

Le regole inerenti a tali requisiti sono fornite nell’Eurocodice 8 che integra o adatta in modo specifico le regole dell’Eurocodice 3 a questo scopo.

eurocodice

La norma fornisce i metodi per la valutazione della resistenza a fatica di membrature, connessioni e collegamenti soggetti a carichi di fatica. L’ Eurocodice 8 è dedicato all’aspetto sismico: Informazioni in merito alla pubblicazione e alle ultime versioni disponibili sono rintracciabili sul sito dell’ Ente Nazionale Italiano di Unificazione UNI. La norma contiene una guida alla progettazione per la selezione dell’acciaio in funzione della resilienza del materiale e delle proprietà attraverso lo spessore di elementi saldati per i quali esiste un rischio significativo di strappo lamellare durante la produzione.

eurocodice

Resistenza e stabilità delle strutture a guscio La norma fornisce i criteri generali di progettazione strutturale delle strutture a guscio e definisce i valori caratteristici e di progetto della resistenza.

Essa è destinata ad essere utilizzata per la progettazione di edifici ed opere di ingegneria civile unitamente alla UNI EN Regole generali – Regole supplementari per acciai inossidabili La norma fornisce indicazioni supplementari per la progettazione degli edifici e delle opere di ingegneria civile che ampliano l’applicazione della UNI EN e della UNI EN all’utilizzo degli acciai inossidabili austenitici e austeno-ferritici.

  SCARICA STORIELLA BARZELLETTA

L’Eurocodice 3 è costituito da 20 parti che comprendono le regole comuni di progetto, la progettazione in caso di incendio, ponti, edifici, serbatoi, silos, tubature, torri, aste, ciminiere, etc Indicazioni progettuali per la resistenza sismica delle strutture – Parte 2 – Ponti.

Eurocodice 4

Torri, pali e ciminiere – Ciminiere Eurocidice presente norma è la versione ufficiale in lingua inglese della norma europea EN edizione ottobre Progettazione delle strutture di calcestruzzo – Parte 3 – Regole generali – Fondazioni di calcestruzzo. Essi sono forniti nell’Eurocodice 1 che è applicabile a tutti i tipi di costruzione.

eurocodice

Guida all’Eurocodice 1 Azioni sulle strutture: Guida agli Eurocodice 1, 2, 3 e 4 Resistenza al fuoco delle strutture: Eurocodice 3 – Progettazione delle strutture di acciaio – Parte 5: Regole generali – Regole supplementari per l’impiego dei profilati e delle lamiere sottili piegati a freddo La presente norma è la versione ufficiale della norma europea EN edizione ottobre e tiene conto dell’errata corrige di novembre AC: Basi di calcolo e azioni sulle strutture – Parte – Azioni sulle strutture – Azioni durante la costruzione.

Guida all’Eurocodice Criteri generali di progettazione strutturale: Progettazione delle strutture di acciaio – Parte 2 – Ponti di acciaio.